Davide Turatti  

Nato a Bollate (Mi) nel 1990 inizia i suoi studi musicali presso l'Accademia Vivaldi di Bollate dove viene seguito dal maestro Daniele Gregolin nello studio della chitarra elettrica, solfeggio e armonia.

Prosegue lo studio della chitarra elettrica alla Musicday School di Garbagnate Milanese con Stefano Molteni. In questa occasione prende la decisione di intraprendere la carriera di musicista.

Decide così di approfondire gli studi diplomandosi al corso professionale “Strumentista esecutore di musica moderna” presso NAM di Milano. Qui studia chitarra con Beppe Pini, teoria e solfeggio con Cesare Pizzetti, armonia e arrangiamento con Claudio Flaminio, laboratorio d'orchestra sempre con Claudio Flaminio e Daniele Perini, laboratorio ritmico con Riccardo Tosi.

Segue poi delle masterclass con Faso (Elio e le storie Tese), Randolph Matthews, Alessandro Diaferio, Walter Lupi e Diego Baiardi. Inoltre segue e si diploma anche nel corso “Tecniche di insegnamento” sempre presso la NAM di Milano.

A seguito del suo percorso di studi, decide di approfondire il linguaggio Jazz e la sua storia frequentando il corso di laurea (triennio AFAM) presso la Scuola Civica di Milano, seguito, tra gli altri, da Riccardo Bianchi, Giovanni Monteforte, Mario Rusca, Maurizio Franco, ecc...

Parallelamente è anche attivo come musicista in alcune realtà musicali sulla scena milanese che spaziano dal rock al jazz e come insegnante privato.